Realtà Virtuale: a che punto siamo e che giochi usciranno?

Ormai sono mesi che ne sentiamo parlare, anzi per i più informati forse la voce circola da anni: presto il gaming sarà in realtà virtuale. Bellissimo, hype a mille, primi video e eccitazione generale. Effettivamente, la presentazione della cosiddetta RV potrebbe rivelarsi come una vera e propria rivoluzione nel mondo dei videogiochi, così come in quello dei medium tecnologici in generale. Una simile innovazione infatti può significare un nuovo livello di emulazione sensoriale di cui probabilmente possiamo scorgere solo l’orizzonte.

Tuttavia, parlando con diversi appassionati, mi sono reso conto che tale avvento non è sempre stato concettualizzato nella maniera più corretta. Cioè, nella testa di molti giocatori frullano ancora le domande: “Cosa significa giocare in realtà virtuale? E come potrà essere applicata ai videogiochi?”. Visto che, il modo migliore per imparare è quello di fare esperienza, andiamo a scoprire quali saranno i primi titoli in virtual reality che usciranno nei prossimi mesi, al fine di capire cosa significhi esattamente giocare in VR e quali vantaggi comporta.

FINAL FANTASY VR EXPERIENCE – Se avete sempre sognato di entrare in uno dei mondi fantastici creati dalla Square Enix il vostro sogno potrebbe diventare realtà. Alla recentissima E3 2016 infatti, Sony ha presentato il trailer del nuovo capitolo della celebre saga “Final Fantasy XV” e sembrerebbe che questo comprenda anche la possibilità di giocare in VR. In realtà, il video non definisce chiaramente quali saranno i limiti di tale modalità, ma presenta adeguatamente le dinamiche di gioco. Il nostro ruolo sarà quello di interpretare uno dei compagni del protagonista che, munito di pistola e “acceleratore”, potrà muoversi lungo la mappa e attaccare i nemici. Tuttavia, difficili aspettarsi di più che un semplice punta e spara. Insomma per le evoluzioni in stile Cloud dovremo ancora aspettare.

STAR TREK: BRIDGE CREW VR – Se come me sei cresciuto a pane e navicelle spaziali questo gioco ti farà letteralmente impazzire. Mai sognato di viaggiare per l’universo? Ecco, con Bride Crew sarà possibile. Ambientato nell’universo di Star Trek, questo gioco emula in maniera più che completa l’organizzazione della celebre Enter Price. Ci si troverà quindi nei panni di un qualsiasi ufficiale di bordo, dotato di determinati compiti e di specifiche caratteristiche, in mezzo ad altri giocatori che impersonificheranno altri personaggi. Lo scopo del gioco è chiaramente raggiungibile solamente se tutti coopereranno al meglio, adempiendo ai propri doveri. Insomma, un vero e proprio gioco in co-op, utile in termini di team building e ambientato in un universo fantascientifico, che volete di più?

STAR WARS BATTLEFRONT VR – Ma fammi indovinare, tu non sei tanto da gioco Co-op. L’ambientazione spaziale ti piace, ma preferisci fare da te. Sei più un tipo da X-Wing o Caccia Tie. Ebbene allora non hai di che preoccuparti, abbiamo il titolo che fa per te. Dopo la recente delusione di Star wars Battlefront, la EA tenta il riscatto presentando una delle modalità che più sono mancate al gioco direttamente in RV: le battaglie spaziali. Il trailer mostra come sarà possibile prendere la propria nave e, impersonandoci nei piloti, prendere parte alle battaglie intergalattiche in stile Star Wars. Pronti a decidere le sorti dell’universo?

BATMAN ARKHAM VR – “Come ti senti quando indossi quella maschera?” recita il trailer. La domanda chiaramente è rivolta al pubblico e, non appena il gioco uscirà, saremo noi gamer a rispondere. Chi non ha mai sognato di vestire i panni di un supereroe? Con questo gioco sarà possibile indossare quelli di Batman, cercando di mantenere Gotham al sicuro. Per il resto il trailer non da molte informazioni sul gioco, ma stuzzica non poco la fantasia degli appassionati.

RAW DATA – Questo gioco è stato forse meno chiacchierato di altri presentati in questo articolo, ma, viste le dinamiche, potrebbe candidarsi come vera e propria sorpresa in VR. Row Data infatti si configura come una sorta di survival, nel quale difendendosi con svariate armi, tra cui spade, archi tecnologici e pistole, da robot e cyborg di vario genere. Secondo indiscrezioni, si utilizzeranno dei sensori (una sorta di controller Wii) per gestire le armi e bisognerà sostanzialmente difendere la posizione (causa la limitazione di movimento). Tuttavia, il gioco parrebbe riservare non poche sorprese.

FARPOINT – Se fino ad ora abbiamo solo sfiorato il genere, con Farpoint soddisfaremo qualsiasi amante degli shooter. Questo gioco infatti si configura come uno sparatutto avanguardisco, simile per certi versi ad Halo, ma totalmente costruito in Virtual Reality. In altre parole vi troverete su qualche pianeta sperduto, popolato da una moltitudine di pericolosissime creature aliene e il vostro unico compito sarà quello di sopravvivere. Pronti alla sfida?

HOW WE SOAR – Altor gioco degno di nota è sicuramente quello della Penny Black. Anche se scopo, meccaniche e giocabilità sono ancora un mistero, sono in molti ad essere stati rapiti dal meraviglioso mondo presentato dal trailer di How we soar. Per il resto c’è poco da dire, per tanto lasciamo spazio alla fantasia, in attesa che la casa produttrice dia maggiori dettagli riguardo al fiabesco videogame.

RESIDENT EVIL 7, BIOHAZARD – Se siete degli amanti del genere horror questo è il gioco che fa per voi. Ma vi avverto, un conto è guardare un film horror; un altro è viverlo. Resident evil infatti, si propone di far vivere ai propri fan una vera e propria esperienza terrorizzante, condita da colpi di scena da infarto e comparse inaspettate. Per il resto il gioco comprende le classiche meccaniche classiche della saga adattate chiaramente alla realtà virtuale. Se è un’esperienza da brivido che cercate, questo è il titolo giusto.

EAGLE FLIGHT – Concludiamo con un titolo che si propone di far provare ai propri utenti una vera e propria esperienza di libertà. Hai mai sognato di volare? Ebbene con Eagle flight della Ubisoft ciò sarà possibile. Sarete infatti inseriti nei panni di un’aquila con la possibilità di volare liberamente nei cieli cittadini. Anche qui gli scopi di gioco sono ancora da chiarire, ma lasceremo che la celebre casa produttrice ci sorprenda.

Insomma, come abbiamo visto il panorama VR comprende tutta una serie di videogiochi che offrono la possibilità di immergersi totalmente nell’universo che presentano. Grazie a questi nuovi medium, sarà possibile avere una stimolazione sensoriale molto più completa e soddisfacente. Va puntualizzato che sebbene nell’articolo siano presenti principalmente giochi per Playstation VR, anche analoghi dispositivi di altre marche stanno iniziando a giocare le loro carte. In altre parole, cominciamo a prepararci all’avvento di una nuova realtà, perfetta per il gaming. 

By | 2017-05-08T12:24:31+00:00 giugno 20th, 2016|Games & Technology|0 Comments

About the Author: