Hackerare il benessere: il ruolo dei serious game nelle tecnologie positive

Titolo

Hacking wellcbeing can serious game fit positive technology?

Abstract

In collaborazione con il Dottor Argenton e la Dott.ssa Pallavicini dell’Università Bicocca di Milano, il nostro team di ricerca ha effettuato uno studio per verificare se fosse possibile lavorare sulle dinamiche grippali attraverso l’ausilio di un serious game, denominato Mind the Game e creato proprio dal Dottor Argenton.

Stato

Pubblicato

 

 

 

 

By |2016-10-02T08:33:30+00:00ottobre 1st, 2016|Ricerche|0 Comments

About the Author: