Il 14/10 alla Games Week, in collaborazione con Game Princess e insieme alla prof.ssa Cantoia e al prof. Milani, entrambi docenti universitari presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, abbiamo svolto un intervento di videogame education. Presenti ragazzi di liceo di 15/16 anni (seconda superiore), abbiamo spiegato a loro e ai professori il ruolo del PEGI all’interno dei videogiochi.

E’ stata spiegata, grazie ad alcuni brevi filmati di AESVI, la simbologia presente sul retro delle copertine di parecchi videogiochi e, grazie a brevi filmati di gameplay su alcuni famosi videogiochi, è stata proposta un’interessante attività ai ragazzi, i quali dovevano indovinare il target d’età a cui il videogioco è destinato.