ESPORT ITALIA – Per una community unita dell’esport italiano

Horizon Psytech ha da poco tempo aperto un nuovo gruppo Facebook: ESPORT ITALIA.

Quest’ultimo, è stato creato al fine di riunire tutta la community italiana appassionata di esport, da Hearthstone a League of Legends, da Overwatch a Fifa… insomma, tutto il panorama videoludico presente sulla scena italiana.

In altri stati, quali Brasile, Danimarca, o Svizzera, gruppi di riferimento a tema Esport sono già esistenti e contano una moltitudine di membri. In Italia invece, difficoltà organizzative e faide interne tra appassionati non hanno ancora permesso di creare una base comune, di cui possano beneficiare tutti coloro che vorrebbero interfacciarsi con questo nuovo universo competitivo. Questa è stata la motivazione che ci ha spinti ad iniziare.

Il gruppo sarà aperto a tutti: professionisti del settore, federazioni e squadre, commentatori esperti del settore, ma anche da seguaci e semplici fan.
Lo scopo finale è quello di riunire in questo gruppo tutti gli appassionati di esport, così da spingere e far “salire di livello” l’esport in Italia. Vogliamo creare una community che possa essere la più unita possibile, tramite news ed eventi riguardo le squadre o gli sport elettronici.
Il gruppo sarà gestito da professionisti imparziali, che cercheranno di stimolare la discussione e di moderare tutti i vari commenti e post esposti.

Quindi che aspettate? Iscrivetevi e invitate tutti i vostri amici appassionati di questo fantastico mondo! Noi vi aspettiamo!

 

By |2017-06-13T07:36:04+00:00aprile 30th, 2017|eSport|0 Comments

About the Author:

Dottore in Psicologia dello sviluppo e della comunicazione Nato a Brescia (BS) il 24/10/1992. Si è laureato presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Brescia nel 2014 in Scienze e tecniche psicologiche e nel 2016 ha conferito la laurea magistrale in “Psicologia della comunicazione, del benessere e dell’empowerment”. Appassionato di videogame dalla tenera età di 5 anni, predilige i Gdr, i fantasy e i giochi strategici. Gioco preferito: “The legend of Zelda: The wind waker”