Il 2 Giugno si è tenuto, a Gallarate (VA) il Gallarate Comics&Games e Horizon ha partecipato con uno stand.

Grazie ai membri di Horizon Andrea Zanacchi, Gabriele Barone e Ambra Ferrari, lo stand è stato un successo: il materiale ha colpito moltissime persone, interessate e incuriosite dallo stretto legame tra psicologia e videogiochi.

Protagonista indiscusso della giornata è stato senza dubbio il quizzettone: una serie di domande che avevano lo scopo di sensibilizzare la gente agli stereotipi sui videogame. Dal genere all’età media, fino ad arrivare ai classici luoghi comuni, i membri di Horizon hanno mostrato ai partecipanti il loro obiettivo: combattere ed “estirpare” gli stereotipi dal mondo dei videogiochi.

Nello stand era presente anche del merchandising: magliette con scritte quali “Io gioco ai videogiochi e non sono un killer”; poster; il libro “Dentro il videogioco” scritto in collaborazione con il dott. Bocci Francesco, e la grande novità di quest’anno: le NEWS.

Alla prossima fiera!