Il lato divertente della fisica – Brain It On!

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su google
Google+
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Una delle caratteristiche dei moderni cellulari, almeno per quanto riguarda i videogiochi, è la possibilità di tracciare linee con il semplice movimento delle dita sullo schermo. Mentre esistono diverse app di disegno, non vi sono molti videogiochi basati sul disegno a mano libera. Una delle eccezioni è costituita da “Brain It On!

 

Brain It On!” è un puzzle game costituito da rompicapi basati sulle proprietà fisiche degli oggetti, come peso e magnetismo, e conta attualmente 240 puzzle differenti divisi in 12 set. In ogni livello vi troverete a dover lanciare, far cadere a terra, mettere in equilibrio, ribaltare, far cadere in un bicchiere o far toccare tra loro diversi oggetti di varie forme e grandezza.

 

Come accennato in precedenza, la particolarità di questa applicazione sta nel fatto di dover risolvere i vari livelli disegnando oggetti, cercando di guadagnare il numero massimo di stelle (da 1 a 3) e avere accesso al set successivo (ogni set è comunque acquistabile nel caso rimaniate bloccati e vogliate proseguire). Per guadagnare le tanto desiderate tre stelle, dovrete risolvere gli schemi sottostando a varie condizioni. In ogni livello infatti viene dato un numero consigliato di oggetti da disegnare, un tempo limite entro cui risolvere il puzzle (il gioco prosegue anche se il timer arriva a 0.0 secondi) e un pulsante “consiglio” tramite cui vi verrà mostrata la soluzione proposta dall’ideatore del puzzle.

 

Particolare attenzione va riposta nel disegno degli oggetti: trattandosi di un puzzle game basato sulla fisica ogni cosa che disegnerete avrà un peso proprio, ciò significa ad esempio che un cerchio di cui disegnate solo il contorno peserà meno di un cerchio completamente colorato.

Si tratta perciò di un gioco consigliato a tutti gli appassionati di puzzle game, a chi vuole un buon modo per passare il tempo e a chi vuole, ovviamente, mettere alla prova la propria pazienza.

More to explorer

Videogame e apprendimento: La lezione Green di SimCity

Il panorama videoludico è potenzialmente infinito, costellato da numerosissimi generi, alcuni più  classici, altri più sperimentali. Fra i generi più giocati da tutte le fasce di età sicuramente ci sono i “Gestionali” e specialmente i “City Builders“, dei quali il

I valori del gruppo: il ruolo della gang in Red Dead Redemption 2

Red Dead Redemption 2, videogioco western del 2018 sviluppato e pubblicato da Rockstar Games, ha tenuto incollati allo schermo milioni di videogiocatori grazie ad una trama emozionante, un’ambientazione Far West curata in maniera maniacale ed una colonna sonora eccezionale. L’aspetto

InnerSloth e Among Us

Among Us è un titolo che recentemente ha fatto molto parlare di sé, sia per la sua originalità che per l’enorme varietà di situazioni divertenti che sa creare. Meno conosciuto è il produttore che l’ha sviluppato, perciò facciamo un po’

Scrivi un commento