Circa Sara Peracchia

Laureata con il massimo dei voti al corso di Neuroscienze Cognitive presso l'Università degli Studi dell'Aquila, attualmente si occupa dello studio degli effetti dell'esposizione ai videogames all'interno dei progetti di ricerca del corso di Dottorato frequentato presso la medesima università. Gli obiettivi principali dei sui studi riguardano gli effetti dell'esposizione a videogames a livello emotivo, comportamentale ma sopratutto cognitivo (attenzione, tempi di reazione, memoria, etc...) con l'obiettivo principale di individuare eventuali benefici di tali strumenti tecnologici molto criticati.

Uso terapeutico dei videogiochi: il caso della dislessia

L’apprendimento della lettura è un’attività complessa che diventa estremamente difficile nei bambini affetti da dislessia. La dislessia è un disturbo dell’apprendimento che influenza l'acquisizione dell'alfabetizzazione e che si manifesta con difficoltà nella decodifica del testo, nonostante un’adeguata istruzione ed un [...]

Di |2017-09-14T15:26:17+00:00Settembre 14th, 2017|Media Education|0 Commenti

Questo sito utilizza i cookies per migliorare l'esperienza d'uso dell'utente. Proseguendo nella navigazione dichiari di aver letto e accettato i termini e le condizioni di utilizzo, per maggiori informazioni a riguardo clicca

QUI