Benvenuto nel blog di

Cultura del videogioco

imm nemiex
Chiara Caragnano

Nemiex club: tutto da scoprire!

“Chi vuole entrare nella tana del Bianconiglio, deve prima trovarla” cit. Nascosto agli occhi dei più curiosi e lontano da sguardi indiscreti si cela il Nemiex, un club di ritrovo per i nostalgici degli anni ’90, due chiacchiere tra amici,

Leggi l'articolo

Recensioni psicologiche

Stefano Stella

Green Hell – Un finale tutto psicologico

Come ormai è noto, il film sulla nascita del Joker interpretato da Joaquin Phoenix ha suscitato un grande interesse anche nel mondo della psicologia, stimolando i più a recensirlo e a trattarne gli aspetti più realistici caratteristici della vita psichica

Leggi l'articolo
Roberto Micheletti

The Outer Worlds e il migliore dei mondi impossibili

All’interno della nostra, tipicamente occidentale, maniera di costruire universi alternativi, ci ritroviamo sempre più spesso con mondi talmente vincolati alla realtà verosimile, da non trovarli più affascinanti. Fin dai primi minuti di gioco di The Outer Worlds, la nuova fatica

Leggi l'articolo

Gaming Disorder

Media Education

Marketing & Comunicazione

windwakerlinksdumb
Andrea Zanacchi

Comunicazione non verbale e videogiochi

Noi entriamo in empatia, ci immedesimiamo nei personaggi che controlliamo giocando ai videogiochi, e questo è dato per scontato da tutti. Ma ci avete fatto caso che questo succede anche se la maggior parte di essi, soprattutto per quanto riguarda

Leggi l'articolo

Videogiochi & Tecnologia

Gamification

Game Design

Roberto Micheletti

Remedy, Control e la narrativa disarmante

Non è la prima volta che parlo di narrazione in queste pagine. Il punto è che se ne parla sempre male o troppo poco, limitandosi a lodarla o biasimarla, senza mai andare in profondità ad analizzarla e a mostrare come,

Leggi l'articolo

Esport

broken-joypad-1
Gabriele Barone

Prima si perde la testa, poi la partita!

Indipendentemente da titolo e genere i videogiochi sono capaci di trasportare forti emozioni e coinvolgere il giocatore nella loro realtà. A lungo sono stati interpretati e giudicati come metodo di sfogo di rabbia o altre emozioni a sfondo ostile, senza

Leggi l'articolo

Empowerment