Benvenuto nel blog di

Cultura del videogioco

Articoli FB (14)
Chiara Caragnano

“Sindrome di Lavandonia”: esiste davvero?

Lavandonia è una piccola città presente nelle prime versioni del noto videogame Pokemon, ideato dall’informatico giapponese Satoshi Tajiri negli anni ’90. Attorno ad essa aleggiano storie sinistre e supposizioni inquietanti a causa di alcuni spiacevoli eventi verificatisi in concomitanza all’uscita

Leggi l'articolo

Recensioni psicologiche

Teo Petruz

Florence: gioie e dolori del primo amore

Florence è una di quelle piccole perle che spuntano di tanto in tanto nel panorama Mobile, ma che sanno subito ritagliarsi uno spazio per la cura quasi artigianale con cui sono fatti. Rilasciato nel 2018 per iOS e Android, vanta

Leggi l'articolo

Gaming Disorder

Media Education

5 domande che i genitori fanno sempre sui videogiochi

L’idea di videogiochi generalmente condivisa tra gli adulti è che siano come il cibo spazzatura: si possono tollerare una volta ogni tanto, ma senza eccedere perché altrimenti potrebbero fare male alla salute. Sono molti ormai i ragazzini che giocano alla

Leggi l'articolo

Marketing & Comunicazione

Videogiochi & Tecnologia

Nintendo Labo: Make, Play, Discover!

Nintendo lo ha fatto di nuovo. In un mercato interessato al VR, al 4K e a console che pompano Teraflops, Nintendo decide di fare una deviazione inaspettata e di provare una strada ancora non battuta annunciando Labo. Che cos’è? È

Leggi l'articolo

Gamification

Game Design

Daniele Brussolo

Giocare ad aspettare? Il caso degli idle games

Mi diverto con niente Se chiedessimo ai non addetti ai lavori quale dovrebbe essere la caratteristica principale di un gioco, una delle risposte più comuni (per la disperazione degli studiosi di game design) sarebbe “deve essere divertente”. Con questo si

Leggi l'articolo

Esport

Empowerment