Copia di testate pagien e sfondi
Quali sono i suoi obiettivi?
Educare ad un utilizzo corretto e consapevole dei nuovi media. Favorire l’uso e non l’abuso delle nuove tecnologie. Insegnare a riconoscere i pericoli della rete e fornire strategie valide di prevenzione e coping in caso di minaccia.
Cosa posso fare come genitore?
La cultura moderna richiede che ai ragazzi di relazionarsi con le tecnologie ed ai genitori di fornire un'educazione adeguata a riguardo. La frattura generazionale tra i nativi digitali e le generazioni analogiche rende assai arduo questo compito. Diventa importante trasformare le tecnologie in un territorio comunicativo che permetta di avvicinare le parti invece di scavare un abisso tra loro. È quindi cosnigliabile affidarsi a professionisti del settore, capaci di insegnare ai ragazzi ad utilizzare consapevolmente le nuova tecnologie.
Cosa può fare Horizon?
Attraverso competenze psicologiche e vasta conoscenza dei nuovi media, Horizon offre i suoi servizi per giornate formative con i genitori, corsi e laboratori a scuola con i ragazzi delle elementari e medie ed incontri su temi mirati per quelli delle superiori. Contattaci per saperne di più.
Previous
Next
Copia di Vuoi iniziare un progetto di media education- (16)

Scopri i nostri interventi per le esigenze di

SCUOLE

La necessità di un'educazione alla tecnologia comincia a farsi largo tra i banchi di scuola

Contattaci

ENTI PUBBLICI

Conferenze, workshop e interventi educativi per informare circa le controversie tecnologiche

Contattaci

ENTI PRIVATI

Incontri presso biblioteche, game house e compagnie private

Contattaci

UNIVERSITA'

Lezioni dedicate a tecnologie ed utenti, workshop su serious game e gamification

Contattaci

GENITORI

Rispondiamo alle domande di genitori e forniamo consigli pratici per regolare il gioco

Contattaci

FAMIGLIE

Il gioco è ancor più bello se condiviso, in questi interventi introduciamo ragazzi e genitori al gioco in famiglia

Contattaci

I nostri interventi educativi

Scopri l'operato di Horizon a conferenze, incontri dedicati e nelle scuole
0
Interventi a scuola
0
Conferenze
0
Workshop
0
Consulenze private

Siamo curiosi di sapere come valuti i nostri servizi di Media Education, lasciaci un commento!

Resta aggiornato e scopri la passione nel nostro lavoro

Articoli FB (27)
Daniele Brussolo

Giocare ai videogiochi rende più intelligenti?

Gamer a tre anni, e poi? Giocare è una delle attività principali dei bambini, oltre che una fondamentale preparazione al mondo adulto. Eppure i videogiochi nell’infanzia fanno preoccupare genitori ed educatori per i possibili effetti sullo sviluppo cognitivo del bambino. Il

Leggi l'articolo
Copia di Planning a getaway_ (1)
Elena Del Fante

Cina: non è un paese per gamer

Fa rumore la notizia appena riportata dai giornali italiani e pubblicata di recente dalle testate internazionali del coprifuoco indotto dal Governo cinese per i videogiocatori minorenni. Tra i commenti e i vari giornalisti si può notare come vi siano due

Leggi l'articolo
PER DOMANDE, PROPOSTE DI COLLABORAZIONE O ALTRO (2)

CONTATTACI