SCREEN ART CHALLENGE: DI COSA SI TRATTA?

COME FUNZIONA LA SCREEN ART CHALLENGE?

CHE TIPO DI SCREEN HANNO VINTO LA CHALLENGE?

La screen Art Challenge è una sfida lanciata da Horizon Psytech nel 2018 con l’intenzione di incentivare l’attivazione delle capacità creative dei giocatori durante le sessioni di gaming.

L’iniziativa rientra all’interno della corrente della psicologia positiva e nasce per combattere lo stereotipo secondo cui l’attività videoludica porterebbe ad una riduzione delle capacità artistiche e creative, annesse ad un calo delle competenze cognitive.

 

La sfida si organizza solitamente durante il mese di luglio, spesso sforando con le finali ad agosto. Nel lasso di tempo preventivato, ogni partecipante può inviare ad Horizon fino a tre screen, che verranno pubblicati sulle pagine social. Ogni screenshot dev’essere tratto da una sessione di gioco online e deve avere un titolo specifico, deciso dall’autore. Durante il periodo di iscrizione, ogni screen viene votato dal pubblico. Gli 8 screen che ricevono più mi piace (tra Facebook e Instagram) passano alla fase finale, dove si sfidano in uno scontro 1v1 della durata 24 ore, nelle quali il pubblico sceglie quale far passare. Chi vince tutti gli scontri diretti vince la challenge (e i premi presentati ogni anno).

Di seguito sono postati i primi tre classificati delle edizioni passate. 

ScreenArtChallenge-Rivalsa

1° - Rivalsa

2023

ScreenArtChallenge-risveglio

2° - Respiro

3° - Al tramonto sulla riva

1° - Stelle

2021

2° - Through Meditation

3° - Kyros - The Ghost

1° - Verso Paititi

2020

2° - Un cuore che illumina la notte

3° - Candore

1° - Shadow Aloy

2019

2° - Alba

3° - The Big Bang